This video embed source from YouTube and uploaded by Matteo Salvini on YouTube.

MATTEO SALVINI SU NON É LARENA (LA7, 2.12.2018)

  • About
  • Download Video
  • Embed Video
  • Comments
Description:


MATTEO SALVINI SU NON É LARENA (LA7, 2.12.2018)
Uploaded on YouTube by Matteo Salvini

Matteo Salvini,Lega,Noi con Salvini,Salvini Premier

Download This Video:

Embed this

Related Videos

Lintervista Al Vicepremier E Ministro DellInterno Matteo Salvini
Lintervista Al Vicepremier E Ministro DellInterno Matteo Salvini

by diMartedì

Il Leader Della Lega Spiega Alcuni Aspetti Della Manovra Economica E Del Decreto Sicurezza

Di Pietro Smaschera Il Comunista Riciclato Salvini La Sua Legge Legittima Difesa Non Cambia Nulla
Di Pietro Smaschera Il Comunista Riciclato Salvini La Sua Legge Legittima Difesa Non Cambia Nulla

by POULTRYKID -...

Furioso Attacco Di Antonio Di Pietro Contro La Propaganda Di Matteo Salvini La Sua Proposta Di Legge Sulla Legittima Difesa Non Cambia Nulla Allattuale Disciplinata Dal Codice Penale Antonio Di Pietro E Alessandra Moretti Contro Stefano Zecchi E Susanna Ceccardi

MATTEO SALVINI A NON E LARENA LA7 07042019
MATTEO SALVINI A NON E LARENA LA7 07042019

by Matteo Salvi...

Vi Ripropongo La Mia Intervista Di Ieri Sera Da Giletti Buon Pomeriggio Amici

Travaglio Sgarbi Otto E Mezzo 15062011
Travaglio Sgarbi Otto E Mezzo 15062011

by ladygroove71...

Contrariamente alle aspettative generali, il vis-à-vis tra Travaglio e Sgarbi, durante la puntata di "Otto e Mezzo" del 15 giugno, non ha registrato tensioni o scontri. Al contrario, il confronto si è rivelato una sorta di armistizio e ha grondato armonia e serenità, al punto che Sgarbi, insolitamente tranquillo, ha dato quasi sempre ragione a Travaglio. Solo all'inizio, si è registrata una minima tensione, quando si è parlato dell'arresto di Luigi Bisignani. Marco Travaglio ricorda la P2, Sgarbi risponde ricordando le sentenze sulla loggia di Gelli e ancora Travaglio gli ricorda che le associazioni segrete sono vietate. Travaglio fa notare che Sgarbi è stato chiuso per troppi pochi ascolti, e Santoro per troppi. Sgarbi gli dà ragione parlandogli sopra il microfono; idem per il il caso Ruby, continuando a dire che ha ragione: "E' vero, è proprio così", continua a dire. Poi interviene: "Silvio è talmente poco furbo da non aver chiesto di non usare telefonini e dare la carta d'identità, quanti vanno a letto con 17enni? Il rapporto amicale con queste ragazze presuppone la funzione della mantenuta. Siccome Ruby non faceva niente da prostituta, sbagliano i giudici a fargli questo". "Adesso però si è reso ricattabile", replica Travaglio. E lui: "Sì, questo è vero". "Ogni giorno vengono arrestate persone per sfruttamento della prostituzione, che male c'è se succede a Fede e Mora?", dice ancora Travaglio. E qui Sgarbi risponde: "Ma non è prostituzione!". Nel finale viene mostrato il punto di Paolo Pagliaro, incentrato sul Padiglione Italia a Venezia: "Sgarbi ha avuto l'idea di esibire duecento preferenze in materia d'arte: Uto Ughi ha un debole per De Conciliis, Gianni Letta apprezza Paolo Giorgi. Un gioco con tanti nomi, un panel che gli è valso critiche ferocissime: sul Giornale dell'Arte si parla di informe polpettone e talenti azzerati. Ma lui risponde: "Non vi siete accorti che è esposto un Piero della Francesca"". "Avrei chiesto anche a Travaglio, se i rapporti fossero stati migliori", aggiunge Sgarbi. E lui: "Ma non avrei detto niente, perché a differenza sua io non parlo di cose che non conosco". Sgarbi non si scompone e dolcemente sussurra: "E' vero, capisco poco di cronaca giudiziaria. Ma quanti innocenti come Mannino ho salvato?". Travaglio risponde: "Molti di quelli che ritiene innocenti io non li ritengo tali, ma meglio lasciar perdere". Happy end con sigletta e avvicinamento affettuoso tra i due interlocutori.

Lorgia Del Partito Democratico Nemo Nessuno Escluso 23112018
Lorgia Del Partito Democratico Nemo Nessuno Escluso 23112018

by Rai

LA PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY HttpsgooglmZvDXN TUTTI I VIDEO E LE PUNTATE Httpwwwraiplayitprogramminemo nessunoescluso Enrico Lucci Ha Fatto Una Incursione AllAssemblea Del PD E Intervistato I Suoi Principali Esponenti Un Servizio Di Enrico Lucci E Umberto Alezio

Salvini Vs Vauro Sei Come Alfano Non Mi Interessi
Salvini Vs Vauro Sei Come Alfano Non Mi Interessi

by La7 Attualit...

Scontro Acceso Con Il Disegnatore Vauro Senesi Che In Una Vignetta Satirica Ha Ironizzato Sulla Strumentalizzazione Della Strage Di Parigi

Salvini Avevo Proposto A Corona Di Fare Il Ministro Della Montagna cartabianca 04122018
Salvini Avevo Proposto A Corona Di Fare Il Ministro Della Montagna cartabianca 04122018

by Rai

Bianca Berlinguer Intervista Il Ministro DellInterno Vicepresidente Del Consiglio E Leader Della Lega Matteo Salvini Interviene In Collegamento Mauro Corona LA PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY HttpsgooglAm231U TUTTI I VIDEO E LE PUNTATE Httpwwwraiplayitprogrammicartabianca

Salvini In Tre Minuti Smonta Le Euroballe Di Renzi
Salvini In Tre Minuti Smonta Le Euroballe Di Renzi

by Matteo Salvi...

Signor Presidente, onorevoli colleghi, ci sono rimasto male, mi aspettavo di più. Forse è la stanchezza, forse il viaggio, forse stasera non si può fermare a parlare con i giornalisti perché c'è una trasmissione televisiva in Italia. Forse è il fatto che il dibattito è così interessante che il Presidente della Commissione europea se n'è andato. Secondo me è vergognoso che il Presidente della Commissione europea sia andato a farsi gli affari suoi e non sia in quest'Aula ad ascoltare le risposte di Renzi e gli interventi degli altri deputati. Io parlo al Presidente del Consiglio, parlo ai colleghi e parlo a chi ci sta guardando in diretta streaming : non mi sembra Barroso, sarà più carino però non mi sembra Barroso il signore che lo sostituisce. Non una parola sui marò. Ho sentito parlare dei diritti delle donne in Pakistan, giusto; dei cristiani perseguitati in Nigeria, giusto. Questo è il palazzo dell'ipocrisia e della menzogna perché ci sono due soldati, non italiani, ma europei da due anni in galera in India: non una parola sul tema. Ci occupiamo degli sfigati di tutto il mondo, dei poveri di tutto il mondo non di quelli di casa nostra. E questo è veramente deprimente dal mio punto di vista. Il corridoio umanitario -- lo dico a qualche amico di sinistra -- avrei voluto ci fosse per i 150 imprenditori italiani che si sono suicidati per la crisi economica l'anno scorso. Il corridoio umanitario lo vorrei per i pensionati massacrati in Italia e nel resto d'Europa perché lo chiede l'Europa. Il corridoio umanitario lo vorrei per quegli agricoltori e per quei pescatori distrutti, con esperienze di decenni buttate via, perché i regolamenti europei, decisi a tavolino da qualcuno che, pur non avendo mai visto un pesce o un'albicocca, decide come si va a pescare, come si fa agricoltura. Non una parola sull'agricoltura, non una parola sulla pesca. Non una parola sulle banche. Questo palazzo e la Commissione -- fantasma -- sta ingrassando un miliardo di euro alle banche senza che una lira arrivi ai risparmiatori, agli imprenditori, agli artigiani, alle famiglie. C'è in corso una strage: in Italia l'anno scorso si è avuto il record negativo di nuovi bambini nati. Non so come funziona nel resto dell'Europa però siamo tornati indietro di 40 anni in quanto a nuovi nati. Perché quest'Europa sbagliata e questa moneta sbagliata stanno rubando futuro e speranza. Quindi a me spiace che questo sia il palazzo dell'ipocrisia e della menzogna, che fa un minuto di silenzio quando annegano alcune centinaia di disperati, quando l'unica soluzione per evitare questi annegamenti è non farli partire. O qualcuno mi spiega che l'Italia e l'Europa possono accogliere un miliardo di persone oppure l'onorevole Pittella farà un minuto di silenzio, due minuti di silenzio, tre minuti di silenzio perché queste stragi si sono ripetute anche oggi, si ripeteranno domani, si ripeteranno dopodomani. Forse voi vivete su un altro pianeta: io a Telemaco rispondo con Bobby Sands che morì di sciopero della fame dopo 66 giorni dicendo: il nostro giorno verrà. Qua qualcuno sta ballando sul Titanic: verrà il giorno in cui quelli che non hanno arriveranno qua a riprendersi quello che è loro, a partire da una moneta sbagliata nel nome della quale state distruggendo la speranza di intere generazioni. Altro che generazione Erasmus! Matteo Salvini, 2 luglio 2014